G Data FakeAV Cleaner: la soluzione contro i falsi antivirus

G Data ha registrato un significativo aumento di falsi programmi antivirus, altrimenti noti come “Scareware”. Negli ultimi 15 mesi è stato registrato un incremento del 35% di questi programmi che non hanno alcuna funzione protettiva e, anzi, possono risultare molto pericolosi. Dopo l’installazione i falsi programmi antivirus notificano all’utente un infezione nel sistema, anche se il sistema potrebbe non essere attualmente infetto. Per “disinfettare” il Pc il programma offre dunque all’utente la possibilità di acquistare una versione completa del medesimo programma. G Data ora offre un programma di rimozione completamente gratuito, in grado di eliminare tutti i più comuni falsi programmi antivirus, scaricabile da questo indirizzo:

https://www.gdata.it/?eID=PushFile&dl=1a60458cc9%3AAFIIDQM%3D

“Lo sviluppo e la diffusione di Scareware è diventato un business molto profittevole. I falsi programmi antivirus hanno un doppio tornaconto per i cyber criminali: essi ricevono soldi da quegli utenti che acquistano una versione completa di questi loro inutili tool ed inoltre entrano in possesso dei dati delle carte di credito delle vittime. Peggio ancora: i falsi programmi antivirus mettono i criminali online in una posizione che permette loro di scaricare ulteriore malware nei computer delle vittime”, spiega Ralf Benzmüller, Head of G Data Security Labs. “Lo Scareware garantisce eccellenti guadagni alla community dell’e-crime. Questa tipologia di programmi, tra i quali potete trovare anche “WinHDD” è stata diffusa ampiamente nel corso degli ultimi dodici mesi.

Come installare G Data FakeAV cleaner:

È virtualmente impossibile rimuovere un programma Scareware da un sistema senza un tool esterno. Oltre a questo, le routine di programma di questi “System Tool” prevengono anche la rimozione di tipo manuale. G Data FakeAV Cleaner è tutto ciò di cui avete bisogno per rimuovere questi programmi dal vostro sistema. L’installazione consta di alcuni piccoli passaggi:

1) Scaricare G Data FakeAV Cleaner dal sito di G Data
2) Se viene scaricato su un Pc differente da quello che risulta infettato, il file di setup deve essere copiato sul Pc infetto.
3) Lanciare il file setup di G Data FakeAV Cleaner setup file. Il file si chiama “svchost.exe”.
4) Riavviare il computer per completare l’installazione

I consigli di G Data per evitare le infezioni causate dai falsi antivirus:

Per proteggere il Pc e i vostri dati G Data raccomanda di installare una completa soluzione per la sicurezza informatica che va aggiornata regolarmente ed abbia un filtro  http.

Scaricare software solo da affidabili siti di aziende o portali di download.
Sia il sistema operativo che il browser dovrebbero essere costantemente aggiornati.
Pensateci due volte prima di cliccare su un  link. Cliccare su un link potrebbe reindirizzarvi su un sito che distribuisce Scareware
Se ricevete un messaggio con un pop up, controllate attentamente la grammatica e la battitura. Se il pop up contiene evidenti errori grammaticali o di battitura ciò potrebbe essere sintomo di un tentativo di frode.

Visitate il G Data SecurityBlog per maggiori informazioni: http://blog.gdatasoftware.com/blog/article/fakeav-scams-do-not-stop.html

Fonte PCSELF

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: