Il phishing sfrutta la tragedia di Haiti

La Polizia di Stato segnala che si stanno diffondendo messaggi di phishing che, invitando ad effettuare una donazione “pro terremotati Haiti”, tentano di carpire i dati personali per l’accesso ai conti correnti on line degli utenti.

L’e-mail in questione reca il logo della Croce Rossa e di Poste Italiane e, dopo aver presentato brevemente la drammatica situazione di Haiti a seguito del grave sisma (citando, fra l’altro, anche il WFP, il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite) invita i destinatari a cliccare su un link che reindirizza l’utente ad un sito che consente di effettuare una donazione tramite conto corrente on line. Ovviamente l’unico scopo di questa attività fraudolenta è quello di far leva sui sentimenti provati nei confronti delle popolazioni colpite dal gravissimo terremoto per carpire i codici di accesso al conto corrente on line delle vittime per utilizzarli a scopi criminosi.

Gli accertamenti della Polizia Postale di Pescara hanno fatto emergere che la mail ricalca fedelmente nel testo la pagina ufficiale del WFP e che sia la falsa mail che la pagina per le false donazioni riconducono a provider esteri che sono oggetto di indagine.

La Polizia raccomanda di non rispondere mai a richieste di informazioni personali giunte sulla casella di posta elettronica. Nessuna Autorità si avvale mai di strumenti elettronici non certificati per contattare gli interessati al fine di notificargli eventuali provvedimenti o qualsiasi altra notizia che li possa riguardare.

Fonte PCSELF

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...