RUBotted: proteggersi dalle botnet

Gli zombi del mondo informatico sono assai diversi da quelli del cinema: non si riconoscono ad occhio nudo, sono scaltri, veloci e si riuniscono in gruppi molto coesi capitanati da un’unica entità.

I gruppi in cui si riuniscono questi PC morti viventi sono denominati botnet e, come ci suggerisce Wikipedia, nascono da falle di sicurezza o mancanza di attenzione da parte dell’utente per cui i computer vengono infettati da virus che consentono ai loro creatori di controllare il sistema da remoto e commettere qualsiasi nefandezza attraverso questi ultimi.

RUBotted di Trend Micro è una delle migliori soluzioni gratuite per scoprire se il proprio computer con Windows è entrato a far parte di una botnet. Basta installarlo affinché quest’ultimo si insedi nel sistema e cominci a monitorare costantemente il PC per evitare la trasformazione dello stesso in zombi.

In teoria, se utilizzate un accurato kit di programmi per la sicurezza (antivirus, antispyware, firewall, et similia), lo mantenete sempre aggiornato e non siete soliti svolgere la vostra attività lavorativa avvalendovi dei privilegi di amministratore, non dovrebbero esserci motivi di preoccupazione. Ma, si sa, una controllatina fa sempre bene.

In fondo, stiamo parlando di un software poco invasivo (occupa meno di 15MB di memoria RAM), facilmente disabilitabile e garante di un buon grado di affidabilità. L’unica pecca che ha è che non è in grado di eliminare le minacce rilevate, ma per quello dovrebbe bastare un buon antivirus (magari diverso da quello in uso, che ha fatto passare l’infezione).

A questo punto, non vi resta che scaricare il programma e decidere cosa farne: deporlo nella mitologica casetta degli attrezzi geek o utilizzarlo per controllare il vostro sistema. A voi la scelta.

Pare che RUBotted non vada molto d’accordo con Panda Internet Security 2008. Se utilizzate tale suite, quindi, non pensate nemmeno di provarlo.

Fonte Geekissimo

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...