Attenti a falso security alert di Firefox: è un virus

G Data mette in guardia gli utenti da un falso security alert di Firefox. La frode viene effettuata utilizzando un Trojan che reindirizza ogni Url inserito nel browser verso siti civetta preparati per ingannare l’utente.

Le potenziali vittime, infatti, sono poi invitate ad effettuare l’update di un software antivirus. Ma, anziché fornire protezione contro minacce reali, i criminali online fanno un uso malevolo delle funzioni di sicurezza del browser al fine di distribuire un falso software antivirus (il cosiddetto scareware). Gli esperti dei G Data Security Labs avvisano gli utenti di non visitare siti internet con dominio:

stopmalwaredomains.com
defenderpageblock.com
adwaredomainlist.com
browserliveprotection.com

“Stiamo assistendo a un significativo aumento di falsi programmi antivirus. Lo Scareware è diventato ultimamente una delle fonti di maggior profitto per i criminali informatici. Quest’ultimo tentativo, inoltre, risulta estremamente pericoloso perché imita alla perfezione i veri security alert di Firefox. Il minimo che può accadere è che le ignare vittime cadano nella trappola acquistando un falso programma antivirus, ma il rischio reale e che questo Trojan sia utilizzato per diffondere infezioni e raccogliere dati di carte di credito da poter poi essere rivenduti”, ha spiegato Ralf Benzmüller, Head of G Data Security Labs.

Il faslo security alert di Firefox

Il faslo security alert di Firefox

Il security alert ORIGINALE di Firefox

Il security alert ORIGINALE di Firefox

I criminali online utilizzano un Trojan per manipolare tutti gli indirizzi inseriti nel browser in modo tale da reindirizzare gli utenti su siti internet contenenti falsi security alert. Alle potenziali vittime viene quindi mostrato un messaggio di avviso in tutto e per tutto simile a quello reale integrato nel popolare browser Firefox. Questo messaggio avverte gli utenti che il sito internet cui vogliono accedere contiene del malware e consiglia loro di installare un software per la sicurezza.

Chi cade nella trappola e clicca sul pulsante “Get security software” viene così reindirizzato su un sito dove viene venduto un falso software antivirus.

Il falso sito Web che vende il FALSO antivirus con Trojan

Il falso sito Web che vende il FALSO antivirus con Trojan

Oltre ad installare una protezione antivirus, G Data sottolinea la necessità di mantenere sempre aggiornato il sistema operative e tutte le applicazioni software utilizzate. Le falle di sicurezze, infatti, rappresentano la via privilegiate per il malware.

Fonte

PCSELF.COM

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...