Basta un SMS per mettere in pericolo l’iPhone

Oltre ai problemi di surriscaldamento,  l’iPhone avrebbe una vulnerabilità legata alla gestione degli sms. Apple si sarebbe messa al lavoro per risolvere il problema. L’annuncio è stato dato da Charlie Miller, esperto indipendente di sicurezza Mac, nel corso della conferenza SyScan di Singapore: l’iPhone avrebbe una falla, legata all’invio e alla ricezione di sms.

In particolare basta la ricezione di un semplice SMS per consentire a chi porta l’attacco di prendere il controllo di alcune funzioni dello smartphone, infatti secondo quanto riferito, in tale maniera è possibile ricavare le coordinate GPS sulla posizione del telefonino, eseguire codice dannoso senza che l’utente dia il consenso, far prendere parte all’apparecchio ad una rete “botnet” e accedere a risorse hardware quali il microfono.

Nessun particolare sulla vulnerabilità è stato reso pubblico.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: